Archivi tag: casalinghe disperate

Niente panico, forse sono solo ormoni che migrano

Si ricomincia. Punto e a capo. E come sempre ci sono tante domande (ma va?). Sai che novità. Eppure ci sono dei momenti in cui mi rendo conto in modo cosciente di quello sto vivendo. Mi spiego meglio. Delle volte si passa per dei cambiamenti epocali, per delle trasformazioni della vita, e nemmeno ce ne rendiamo conto, e altre volte c’è questa bizzarra consapevolezza di essere nel bel mezzo di un momento fondamentale, di quelli che cambierà tutto.

E così mi sento ora. Continua a leggere

Annunci

5 commenti

Archiviato in cervelli in fuga, cose di mamma, differenze di genere, Nostalgie, riflessioni (finto profonde) a caso

Cervelli in fuga e casalinghe disperate

I grandi dillemi del nuovo millennio. Visto che il tema caldo in Italia è la fuga dei cervelli, mi sono interrogata a lungo sulla questione: se a scappare per primo è stato lui, il “mio” lui, e l’ho seguito, anche il mio cervello è in fuga o non conta? Perché se non conta, la domanda che sorge spontanea è: sono una casalinga disperata (con rispetto parlando delle casalinghe)?

Ma andiamo con ordine. E facciamo un passo indietro nel tempo.

Anno 2009.

Continua a leggere

15 commenti

Archiviato in cervelli in fuga, il gioco delle differenze